Il Rotary è impegnato a migliorare le condizioni di vita a livello locale e globale.

I progetti elaborati dai singoli club rientrano in una delle seguenti aree d’intervento:

Costruzione della pace e prevenzione dei conflitti

Come organizzazione umanitaria, la pace è una pietra miliare della nostra missione. Crediamo che quando le persone che operano per costruire la pace nelle loro comunità, questo cambiamento può avere un effetto globale.

Portando avanti progetti di service e sostenendo le borse di studio sulla pace, i nostri soci si attivano per affrontare le cause alla base dei conflitti, tra cui la povertà, la discriminazione, le tensioni etniche, la mancanza di accesso all’istruzione e la distribuzione iniqua delle risorse.

Prevenzione e cura delle malattie

Le malattie sono portatrici di miseria, dolore e povertà per milioni di persone in tutto il mondo. Ecco perché è così importante per il Rotary curare e prevenire le malattie con iniziative di piccole o grandi dimensioni (allestimento di cliniche mediche provvisorie, postazioni per la donazione di sangue e centri per la formazione nelle comunità sottosviluppate costruzione di infrastrutture ecc.)

I rotariani combattono varie malattie, tra cui malaria, HIV/AIDS, Alzheimer, sclerosi multipla, diabete e polio.

Acqua, servizi igienici e igiene

Acqua pulita, strutture igienico sanitarie ed educazione all’igiene sono elementi basilari per una vita più salutare e produttiva. Attraverso i programmi idrici, servizi igienici e igiene (WASH), le persone pronte ad agire del Rotary mobilitano le risorse, formano partnership e investono in infrastrutture e formazione che producono cambiamenti a lungo termine. Sin dal 2013, la Fondazione Rotary ha investito in oltre 1.000 progetti WASH in più di 100 Paesi. Attraverso le sovvenzioni della Fondazione Rotary e la raccolta fondi da parte dei Rotary club, i nostri volontari hanno sostenuto la depurazione delle acque, l’educazione all’igiene, la costruzione delle latrine e la gestione dei rifiuti.

Salute materna e infantile

Il Rotary fornisce l’accesso all’assistenza medica di alta qualità alle madri e ai loro bambini più vulnerabili per garantire loro una vita più lunga e sana. Il Rotary fornisce istruzione, immunizzazioni, kit prenatali e cliniche mediche mobili per sostenere questa causa. Alle donne viene insegnato come prevenire la trasmissione del virus HIV ai loro bambini, come allattare e come proteggere loro stesse e i loro figli dalle malattie.

Alfabetizzazione e educazione di base

Oltre 775 milioni di persone di età superiore a 15 anni sono analfabete, ossia il 17 percento della popolazione mondiale adulta.

L’obiettivo è di rafforzare le capacità delle comunità nel sostenere l’alfabetizzazione ed educazione di base, ridurre la disparità tra i generi nel campo dell’istruzione e accrescere l’alfabetizzazione tra gli adulti.

Sviluppo economico comunitario

Circa 800 milioni di persone vivono con meno di 1,90 dollari al giorno. I soci del Rotary si dedicano con passione a fornire soluzioni sostenibili contro la povertà. I soci e la Rotary Foundation si adoperano per dare maggiore forza agli imprenditori del posto e ai leader locali, in particolare alle donne che vivono nelle comunità più povere.

Tutela dell’ambiente

Il Rotary condivide l’interesse a proteggere il nostro patrimonio comune: l’ambiente. I rotariani sono impegnati a sostenere le attività che rafforzano la conservazione e tutela delle risorse naturali, promuovono la sostenibilità ecologica e favoriscono l’armonia tra le comunità e l’ambiente. I progetti offrono alle comunità la possibilità di accedere a sovvenzioni e ad altre risorse, per affrontare le cause e ridurre gli effetti del cambiamento climatico e del degrado ambientale.

La Fondazione Rotary

E’ l’ente che raccoglie da tutti i club (con sovvenzioni prefissate in base al numero dei soci) e da tutti i soci che volontariamente desiderano contribuire ai progetti le somme necessarie a finanziare l’attività del Rotary nel mondo.

Eradicazione della polio

E’ il progetto più importante realizzato dal Rotary, ideato grazie ad un italiano (Sergio Mulitsch di Palmenberg, socio del Rotary Club Treviglio).

Il Rotary è impegnato a eradicare la polio da oltre 30 anni, con l’obiettivo di liberare il mondo da questa malattia per sempre. Come partner fondatore dell’iniziativa globale per l’eradicazione della polio, il Rotary ha contribuito a ridurre i casi di polio di oltre il 99,9 percento.

È cruciale eradicare la polio dagli ultimi due Paesi in cui rimane endemica e mantenere gli altri Paesi liberi dalla polio.

10 risposte

  1. Howdy! This blog post couldn’t be written any
    better! Looking at this post reminds me of my previous
    roommate! He always kept talking about this. I am going to send this information to him.

    Fairly certain he will have a good read. Many thanks for sharing!

  2. Simply desire to say your article is as astounding. The clarity on your submit is simply excellent and that i can think
    you’re knowledgeable on this subject. Fine with your permission let me to take
    hold of your feed to keep updated with imminent post. Thank
    you a million and please continue the rewarding work.

  3. I blog quite often and I seriously thank you for your content.
    This article has truly peaked my interest. I will take a note of your blog and keep checking for new information about once per week.
    I subscribed to your Feed as well.

  4. Pretty nice post. I just stumbled upon your blog and wished to say that I’ve truly enjoyed
    surfing around your blog posts. In any case I will be subscribing to your feed
    and I hope you write again very soon!

  5. This is very interesting, You’re a very skilled blogger.

    I’ve joined your rss feed and look forward to seeking more
    of your wonderful post. Also, I have shared your web site in my social
    networks!

  6. Howdy! This is kind of off topic but I need some advice from an established blog.

    Is it hard to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick.
    I’m thinking about setting up my own but I’m not sure where to begin. Do you have any tips or
    suggestions? With thanks

  7. Oh my goodness! Awesome article dude! Thank you, However
    I am encountering issues with your RSS. I don’t know why I can’t subscribe to
    it. Is there anybody else getting similar RSS issues?

    Anybody who knows the answer will you kindly respond? Thanx!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *